Madagascar

Alla scoperta del Madagascar
La “Grande Isola”, il Madagascar , è la quarta isola più grande del mondo, lunga quasi 1600 Km , una terra selvaggia che si è separata dall’Africa a comiciare da circa centosessanta milioni di milioni di anni fa, fino a raggiungere l’attuale posizione circa cento milioni di anni fa.


Come viaggiatori ed operatori turistici ci siamo innamorati di quest’isola, proprio per la sua diversità: in un mondo in cui tutto si sta omologando ed è sempre più difficile fare un viaggio “diverso”.
Il Madagascar è una destinazione turistica unica. La sua principale attrazione turistica è la sua natura, uno dei “punti” di forza è la sua biodiversità tra le più prodigiose al mondo.
I lemuri sono l’emblema della “Grande Isola”: ad oggi se ne sono contate ben 102 specie … ma si scopre qualcosa di nuovo ogni anno!
I camaleonti poi sono ovunque, ed ogni zona ha la sua più specie endemica diversa da quella delle zone circostanti.
E’anche il paradiso degli uccelli, ed il “birdwatching” attira molti specialisti o semplici amanti natura, da tutti i continenti.
La flora poi ha una “superstar”: il baobab gigante spettacolare in tutte le sue varietà.
Eccezionale anche per il mare, i fondali, le spiagge e i colori. Qui troverete la Quinta Barriera Corallina più grande al mondo.
Questa natura generosa e gentile ha fatto si che molti dei suoi siti naturali siano stati accolti come Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’UNESCO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *