Avete mai dormito in una Botte?

Ci sono posti nel mondo dove è possibile passare la notte all’interno di una vera e propria botte di legno, opportunamente modificata per regalare momenti di vero piacere.

Noi di Eventi da Sogno&Travel siamo andati in giro per l’Italia alla ricerca di posti insoliti dove potervi fare vivere esperienze uniche e particolari.

Abbiamo trovato nelle regioni vinicole più conosciute alcune strutture in cui potete soggiornare e passare le vostre notti al sicuro… in una botte di legno!

In Veneto troviamo l’Agriturismo B&B “La Vigna di Sarah” dove potete trovare un ambiente da sogno, in particolari “Lunotte”.

Potete trascorrere il vostro soggiorno romantico immersi nella natura, ma senza rinunciare ai comfort. Si tratta di due Mini Suites in legno di larice e costruite interamente con materiali eco-sostenibili a forma di botte.
All’interno di ogni Lunotta (o botte) ci sono tutti i servizi per rendere esclusivo e unico il proprio soggiorno. Letto confortevole, lavandino, bagno privato, doccia, impianto di climatizzazione e riscaldamento, finestra e Wi-fi, il tutto in una verde vallata con vista spettacolare sui vigneti.
Qui durante l’anno, vengono organizzati diversi laboratori di cucina, eventi e serate legate all’enogastronomia e alla cucina nostrana in collaborazione con chef di prestigio.

Al “Silter” in Lombardia, troverai una location stravagante, insolita, dove non avresti mai pensato di poter dormire.
Qui vivrai l’esperienza di dormire in un autentica botte di vino da 30 quintali, smontata, modificata e rimontata in loco, da cui è stato ricavato il letto.

Non è da meno l’Alto Adige, particolarmente nota per la bontà dei propri prodotti enologici.
Presso il “Campeggio Steiner”, le botti sono state trasformate in bellissimi rifugi che possono essere utilizzate sia d’inverno che in piena estate.
All’interno delle nicchiette cilindriche c’è corrente elettrica e riscaldamento e un ingresso che si trasforma in zona living, proprio come un tipico rifugio di montagna, ma con il valore aggiunto di soggiornare all’interno di una botte.

Questa splendida idea è arrivata anche nelle Marche presso il “Rifugio dei Marsi”.
Il Bed & Breakfast affacciato sui Monti Sibillini è il frutto della ristrutturazione di un vecchio casale rimodulato secondi i dettami un’estetica che è un vero e proprio elogio al mondo di Bacco. Si dorme in casupole di legno dalle forme cilindriche per un soggiorno davvero indimenticabile.

Sono molte le attività che potrete praticare se scegliete di soggiornare in una di queste località.
Dall’equitazione alle escursioni, dalle uscite in mountain bike al trekking, dalle visite culturali a quelle religiose, fino alla partecipazione alla vendemmia delle uve del Prosecco.
È il luogo ideale per un soggiorno rilassante in mezzo alla natura, ma anche un buon ritiro durante i viaggi di affari.
Può anche essere un punto di appoggio ricercato in cui fare tappa per visitare i luoghi più conosciuti e apprezzate al mondo.

Questa esperienza eno-gastronomica è molto richiesta dai Turisti che oltre alle passeggiate tra i vigneti, le visite alle cantine e le degustazioni dei prodotti dell’ultima vendemmia, ricercano esperienze davvero totalizzanti.

E cosa c’è di meglio che pernottare in una stanza che richiama forme, colori e profumi delle antiche botti di legno per sentirsi, per qualche notte, coccolati dai contenitori dove liquidi pregiati come vino, birra e liquori vengono conservati, maturano e invecchiano lentamente per contribuire a creare il prezioso nettare protagonista di eccellenti tavolate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *